Borgo Ticino: tre patenti ritirate e una denuncia a piede libero

Il controllo della Polstrada di Romagnano è avvenuto a Borgo Ticino.

Borgo Ticino: tre patenti ritirate e una denuncia a piede libero
14 Dicembre 2018 ore 12:28

Borgo Ticino patente sospesa a una rumena che abita a Sizzano. Era al volante di un’Audi A6. Per tre mesi non potrà mettersi al volante. Lo riportano i colleghi di notiziaoggi.it 

Sizzano patente sospesa a una 44enne

Tre patenti ritirate e una denuncia a piede libero per guida in stato di ebbrezza. È l’esito dei controlli effettuati dalla Polstrada di Romagnano a Borgo Ticino. Al casello di Castelletto della bretella A8-A26 sono stati sorpresi con un bicchiere di troppo in corpo una 44enne rumena di Sizzano al volante di un’Audi A6 e un 34enne di Cittiglio su Peugeot 206: non potranno mettersi al volante per almeno tre mesi. Invece stop minimo di un anno, e in più il deferimento all’autorità giudiziaria, per un 49enne di Cittiglio su Fiat Uno che sottoposto all’etilometro lungo la statale del Sempione ha fatto registrare un valore di oltre tre volte il limite massimo consentito.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità