Borgo Ticino vieta i botti di Capodanno

Sanzioni fino a 500 euro.

Borgo Ticino vieta i botti di Capodanno
30 Dicembre 2018 ore 00:02

Borgo Ticino vieta i botti di Capodanno. Scelta analoga anche ad Arona, Castelletto, Borgomanero e Novara.

Borgo Ticino vieta i botti

Anche a Borgo Ticino l’ordinanza con la quale si limita e vieta l’utilizzo di botti, petardi e giochi pirotecnici in alcune aree del paese sino al prossimo 6 gennaio.

Le zone interessate

Le aree interessate dal provvedimento sono quelle del centro storico (via Vittorio Emanuele II, via Marconi, via Gramsci, piazza Roma, via Santa Caterina, via Orgoglia, via Circonvallazione, piazza Cerruti, piazza Martiri, via Valle, via Cavour, via Castellazzio, via Matteotti, via Seppone, via Sottoborgo, via Nuovo), quelle dei parchi giochi e dei campi sportivi, a 200 metri dal canile municipale, a 150 metri dagli edifici scolastici e di culto; a 200 metri dai maneggi e dagli allevamenti di cavalli; all’interno e nelle vicinanze delle aree boscate. L’inosservanza dell’ordinanza prevede una sanzione amministrativa compresa fra 25 e 500 euro.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità