Cronaca
Si è spento al Maggiore

Borgomanero Calcio in lutto per Adriano: aveva solo 52 anni

Era malato e doveva subire l’amputazione della gamba.

Borgomanero Calcio in lutto per Adriano: aveva solo 52 anni
Cronaca Borgomanero, 18 Novembre 2022 ore 13:56

Aveva una gamba amputata ma non rinunciava a seguire i “suoi” ragazzi. L’ultima volta il 6 novembre, poi il dramma.

Addio Adriano

Adriano Perrotta, da tempo ammalato, ha cessato di vivere l’altra sera all’ospedale Maggiore di Novara.

Ancora domenica 6 novembre era presente allo stadio. Ma sapeva che avrebbe potuto essere l’ultima, perché era in programma il ricovero per amputare anche l’altra gamba. A seguito dell’intervento è andato in coma, dopo di che ha cessato di vivere.

Residente a Borgomanero, aveva solo 52 anni.

Il ricordo dell’Accademia

L’Accademia Borgomanero ha voluto ricordarlo così: «Siamo profondamente scossi e turbati dalla notizia che di fatto ha sconquassato la nostra attività. È con profondo dolore che abbiamo appreso la notizia della scomparsa di Adriano Perrotta. Nostro indiscusso primo tifoso. Sempre al campo allenamenti e partite. Pioggia o sole. Un profondo amore per la squadra della sua città. Hai lasciato un vuoto incolmabile. Sentite condoglianze alla famiglia. Ciao Adriano, guarda i tuoi ragazzi da lassù».

Seguici sui nostri canali