Una ragazza ha perso coscienza

Borgomanero quattro intossicati: trattamento d’emergenza in camera iperbarica

Borgomanero quattro intossicati: trattamento d’emergenza in camera iperbarica
Borgomanero, 15 Gennaio 2020 ore 11:43

Borgomanero quattro intossicati: trattamento d’emergenza in camera iperbarica a Fara Novarese.

Borgomanero quattro intossicati

Alla Casa di Cura I Cedri di Fara Novarese nella notte tra martedì 14 e mercoledì 15 gennaio è stato effettuato un trattamento oti (ossigeno terapia iperbarica) in regime di emergenza per 4 pazienti vittime di intossicazione accidentale da CO in ambiente domestico.
I pazienti, tutti residenti a Borgomanero, sono classe 1960, 1963, 1988 e 1990.

I sintomi

Nella serata di ieri la paziente più giovane (V.F.) ha accusato un episodio di perdita di coscienza con caduta a terra; allertati i soccorsi è stata rilevata la presenza di monossido di carbonio nell’ambiente domestico.
Gli altri pazienti apparivano paucisintomatici, lamentando solo cefalea.
Tutti i pazienti sono stati pertanto trasferiti presso il DEA dell’Ospedale di Borgomanero per gli accertamenti e le cure del caso e, posta diagnosi di intossicazione da CO sono stati condotti presso il nostro Centro Iperbarico per essere sottoposti ad un trattamento in regime di emergenza.

Il trattamento si è svolto senza complicanze dalle ore 00:57 alle ore 02:45. Successivamente i pazienti sono stati ricondotti al DEA di provenienza per il proseguimento delle cure del caso.
Per due di essi è stata posta indicazione ad un trattamento di consolidamento nella giornata odierna.

Video più visti
Foto più viste
Top news regionali
Il mondo che vorrei
Amici della neve