Fase 2 a Borgomanero

Borgomanero: riaperta anche per i rifiuti non “verdi” l’area ecologica

L'uso della mascherina è obbligatorio, consigliati i guanti monouso.

Borgomanero: riaperta anche per i rifiuti non “verdi” l’area ecologica
Borgomanero, 07 Maggio 2020 ore 09:14

A Borgomanero l’area ecologica di via Resega ha riaperto anche per i rifiuti non “verdi”: ecco le modalità di accesso.

Area ecologica riaperta anche per rifiuti non “verdi”: ecco le regole

Da mercoledì 6 maggio, l’area ecologica di via Resega è aperta anche per il conferimento di rifiuti diversi dal “verde”. Il tutto dovrà avvenire seguendo le norme del protocollo fissate dai DPCM dello scorso marzo e aprile per il contenimento dell’epidemia di covid-19.

Per accedere all’area, che osserverà gli orari lunedì 14-16.45, dal martedì al sabato 8.30-11.30; 14 – 16.45, si dovrà essere muniti di “carta dei rifiuti” o documento di identità valido;  l’utilizzo della mascherina durante tutta la permanenza all’interno del Centro di Raccolta è obbligatorio; consigliato indossare guanti monouso;  l’accesso è limitato a tre vetture alla volta.

Gli utenti in attesa devono aspettare il loro turno senza scendere dalla vettura.

All’interno della piattaforma è vietato l’accesso  alla “guardiola” e fumare. Non è consentito scaricare rifiuti oltre l’orario prefissato.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei