E' un novarese

Borgosesia, il comune arruola come vigile il modello novarese de “La pupa e il secchione”

Ha cambiato vita.

Borgosesia, il comune arruola come vigile il modello novarese de “La pupa e il secchione”
Cronaca Novara, 05 Dicembre 2020 ore 06:24

Al primo tentativo, a febbraio, nessun aspirante vigile aveva superato la prova scritta. Al secondo, ad agosto, erano entrati in due, ma solo dopo aver superato un esame di corsa e resistenza fisica. Ora Borgosesia fa di nuovo parlare dei suoi vigili perché ingaggia un volto della televisione deciso a cambiare vita. Lo riportano i colleghi de la provinciadibiella.it

Marco Sarra

Da oggi, infatti, il piccolo comune in provincia di Vercelli ha tre nuovi agenti della polizia municipale uno dei quali è Marco Sarra, 26 anni, novarese laureato in giurisprudenza ma anche modello, star di Instagram e protagonista del programma tv “La pupa e il secchione”.

“Non sono una persona statica – racconta – mi piace provare esperienze diverse ed in questo caso ho partecipato al concorso per mettere a frutto la mia laurea, la mia passione per il diritto penale e anche per svolgere un lavoro che mi appassiona da sempre, essendo figlio di un agente della municipale di Novara. Inizio con grande entusiasmo e serietà: sarà un passo importante nel mio percorso di vita”.

“Giovani, bravi e anche belli”, commenta il sindaco Paolo Tiramani, deputato della Lega. Che aggiunge: “Con le nuove assunzioni abbiamo completato la riqualificazione della nostra polizia municipale, un corpo che ha la funzione importante di garantire la sicurezza sul nostro territorio, in collaborazione con le altre forze di polizia, con la possibilità di agire in diversi ambiti: dai reati contro il patrimonio alla tutela dei minori, dalla difesa dell’ambiente al contrasto del commercio abusivo, fino al controllo relativo alle norme del codice della strada”.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità