Cronaca
Grave

Braciere in casa: 52enne trovato incosciente e portato in camera iperbarica a Fara

Intossicazione da CO con complicanze cardiologiche

Braciere in casa: 52enne trovato incosciente e portato in camera iperbarica a Fara
Cronaca 19 Dicembre 2022 ore 11:07

Nella giornata di venerdì 16 dicembre 2022 in Habilita I Cedri, casa di cura di Fara Novarese (NO), è stato effettuato un trattamento di ossigeno terapia in regime di emergenza per un paziente vittima di intossicazione da monossido di carbonio in ambiente domestico.

I fatti

Si tratta di un uomo, B.M. di 52 anni, residente ad Alessandria. L’incidente è avvenuto proprio ad Alessandria. Rinvenuto incosciente presso il proprio domicilio, sono stati allertati i soccorsi e l’uomo è stato trasferito al DEA dell'Ospedale di Alessandria dove è stata fatta diagnosi di grave intossicazione da CO con complicanze cardiologiche e posta indicazione a trattamento iperbarico in regime di emergenza presso la nostra struttura. La causa dell’intossicazione pare sia da attribuire alla presenza di un braciere all’interno dell’appartamento.

Il paziente è stato condotto presso il nostro Centro e sottoposto a trattamento di ossigeno terapia iperbarica dalle ore 06.30 alle ore 08:30 circa.
Al termine della terapia il paziente è stato condotto al DEA di provenienza per il proseguo delle cure del caso.

Seguici sui nostri canali