Briga: auto esce di strada con a bordo 4 persone

Briga: auto esce di strada con a bordo 4 persone
Cronaca 22 Agosto 2015 ore 09:32

BRIGA NOVARESE – Ferite fortunatamente lievi per le persone coinvolte in due incidenti stradali avvenuti a poche ore di distanza l’uno dall’altro nel Borgomanerese.

Il primo si è verificato a Briga lungo la provinciale 229 del lago d’Orta. Qui, in via Borgomanero, un 73enne della provincia di Varese ha perso il controllo della propria autovettura, una Dacia Duster, uscendo di strada e andando a sbattere contro un palo. A bordo del veicolo anche la moglie e i due nipotini. Tutti sono usciti illesi dal sinistro. Ferite lievi solo per il conducente. A rilevare l’incidente, la Polizia stradale di Arona.

Sempre gli agenti aronesi sono intervenuti poco prima dell’una di giovedì a Borgomanero, lungo la seconda parte della circonvallazione. Una 44enne lombardo ha investito con la sua auto, una Sandero, un capriolo. Per la donna un grande spavento e danni per il veicolo. Lesioni gravi per l’animale, invece, condotto in una clinica veterinaria.

mo.c.


BRIGA NOVARESE – Ferite fortunatamente lievi per le persone coinvolte in due incidenti stradali avvenuti a poche ore di distanza l’uno dall’altro nel Borgomanerese.

Il primo si è verificato a Briga lungo la provinciale 229 del lago d’Orta. Qui, in via Borgomanero, un 73enne della provincia di Varese ha perso il controllo della propria autovettura, una Dacia Duster, uscendo di strada e andando a sbattere contro un palo. A bordo del veicolo anche la moglie e i due nipotini. Tutti sono usciti illesi dal sinistro. Ferite lievi solo per il conducente. A rilevare l’incidente, la Polizia stradale di Arona.

Sempre gli agenti aronesi sono intervenuti poco prima dell’una di giovedì a Borgomanero, lungo la seconda parte della circonvallazione. Una 44enne lombardo ha investito con la sua auto, una Sandero, un capriolo. Per la donna un grande spavento e danni per il veicolo. Lesioni gravi per l’animale, invece, condotto in una clinica veterinaria.

mo.c.