Cronaca

Cade nel torrente e muore annegato

Tragedia in Valle Vigezzo: la vittima è un 47enne padre di due figli.

Cade nel torrente e muore annegato
Cronaca Alto Novarese, 28 Aprile 2019 ore 20:10

Perde l’equilibrio e cade nel torrente: 47enne padre di due figli muore per annegamento.

Perde l'equilibrio e cade nel torrente

Tragedia in Valle Vigezzo. A perdere la vita Ivano Margaroli, 47 anni, morto annegato in un torrente, dopo un volo di una decina di metri. Sarebbe questa, da una prima ricostruzione dei fatti, la dinamica del dramma che si è consumato nella notte tra sabato e domenica a Druogno. Margaroli aveva trascorso la serata in compagnia degli alpini, presso la nuova sede delle locali Penne Nere, inaugurata alcune settimane fa. Ad un certo punto ha lasciato la comitiva, dicendo che sarebbe andato a casa: sono stati gli alpini, probabilmente, le ultime persone ad averlo visto ancora in vita, prima che si congedasse da loro.

L'allarme questa mattina, quando un passante ha visto il corpo

Di lui non si è infatti saputo più niente fino alla tarda mattinata di oggi, domenica, quando un passante ha scorto il corpo esanime del vigezzino, riverso a terra e parzialmente sott’acqua, nel greto del piccolo torrente ed ha immediatamente allertato le forze dell’ordine. Sul posto sono giunti i Carabinieri e i vigili del fuoco di Santa Maria Maggiore. La guardia medica, dopo aver esaminato la salma, ha dato conferma che la morte sarebbe avvenuta per causa accidentale: Ivano Margaroli è scivolato nel torrentello colpendo le rocce del greto e morendo annegato.

m.d.a.

Seguici sui nostri canali