Cronaca
il fatto

Cadono calcinacci: sala consiliare inagibile

A Galliate l'inaugurazioen di "Avventure di carta" deve traslocare

Cadono calcinacci: sala consiliare inagibile
Cronaca Ovest Ticino, 03 Novembre 2022 ore 15:36

E’ arrivata ieri mattina, mercoledì 2 novembre 2022, la notizia che l’inaugurazione di “Avventure di carta” in programma per sabato 5 novembre alle 15,30 in sala consiliare si sarebbe tenuta, invece, alla sala don Manfredda. E, di conseguenza, anche le iniziative successive, che si sarebbero dovute tenere tra il 5 e il 20 novembre nella sala consiliare, avrebbero dovuto traslocare nella sala neogotica del Castello Sforzesco.

La sicurezza prima di tutto

A far prendere questa decisione all’Amministrazione comunale è stato il ritrovamento a terra da parte di coloro che effettuano le pulizie di alcuni calcinacci, probabilmente caduti dal soffitto. «Per sicurezza - ha detto il sindaco Claudiano di Caprio - appena siamo stati avvisati dell'accaduto abbiamo subito deciso di chiudere la sala rendendola inagibile e di far trasferire l’inaugurazione della tanto attesa manifestazione "Avventure di carta" e le altre iniziative in programma in altre sedi. Vorrei, però, tranquillizzare che si è trattato di una piccolissima quantità di calcinacci, ma per noi la sicurezza va sempre al primo posto e quindi abbiamo deciso non solo di chiudere, ma anche di avviare subito un percorso di verifiche che interesserà tutto il soffitto».

I controlli saranno effettuati nelle prossime settimane

«I controlli saranno effettuati nelle prossime settimane. Naturalmente dovranno intervenire anche i tecnici incaricati dalla Soprintendeza e quindi i tempi saranno consoni alle necessità di verifica. Da parte nostra abbiamo subito messo a disposizione la sala neogotica del Castello, mentre per l’inaugurazione si andrà alla sala don Manfredda. Grazie a tutti per la collaborazione e per la solerzia con cui si è segnalato il problema».

Seguici sui nostri canali