Cronaca

Carabiniere sventa suicidio di un giovane

Carabiniere sventa suicidio di un giovane
Cronaca 21 Settembre 2016 ore 15:44

NOVARA, Gesto disperato di un 28enne novarese sventato martedì mattina a Novara grazie al pronto intervento di un carabiniere, che si stava recando al lavoro.Tutto è successo sul cavalcavia XXV Aprile. Il giovane è stato notato mentre scavalcava il parapetto del viadotto e sembrava volersi gettare di sotto. Il militare ha chiamato rinforzi e con altri colleghi e col 118 è riuscito a far desistere l'uomo dal gesto. Pare il giovane minacciasse di gettarsi per non aver ottenuto un alloggio popolare.mo.c.

NOVARA, Gesto disperato di un 28enne novarese sventato martedì mattina a Novara grazie al pronto intervento di un carabiniere, che si stava recando al lavoro.Tutto è successo sul cavalcavia XXV Aprile. Il giovane è stato notato mentre scavalcava il parapetto del viadotto e sembrava volersi gettare di sotto. Il militare ha chiamato rinforzi e con altri colleghi e col 118 è riuscito a far desistere l'uomo dal gesto. Pare il giovane minacciasse di gettarsi per non aver ottenuto un alloggio popolare.mo.c.

Seguici sui nostri canali