Cronaca
Novità

Carabinieri del Vco in prima linea contro la violenza sulle donne

Una speciale stanza per l'ascolto delle vittime è stata predisposta in collaborazione con Soroptimist

Carabinieri del Vco in prima linea contro la violenza sulle donne
Cronaca VCO, 29 Novembre 2022 ore 07:00

Carabinieri del Vco protagonisti d una serie di interessanti iniziative contro la violenza sulle donne in tutto il Vco in occasione del 25 novembre.

Numerose iniziative dei carabinieri nel Vco

Contro la violenza sulle donne. In occasione della Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, venerdì 25 novembre il comando provinciale dei carabinieri di Verbania ha rinnovato il suo quotidiano impegno nella prevenzione e nel contrasto. Diverse sono state, infatti, le iniziative promosse dall’Arma in tutto il Vco per sensibilizzare la cittadinanza sulla tematica della violenza di genere, che continua a rappresentare una delle più allarmanti piaghe sociali.

Stand a Gravellona e a Crevoladossola

A Gravellona, per tutto la giornata all’interno del Centro commerciale “Le Isole” è stato adibito uno stand informativo con la presenza di donne e uomini dell’Arma, specializzati nelle specifico settore d’intervento, dove la popolazione ha potuto prendere contatto coi militari e raccogliere il materiale informativo appositamente predisposto per l’occasione. Analoga iniziativa è stata intrapresa nell’Ossola, a Crevola. Anche lì è stato possibile avere un confronto coi carabinieri che quotidianamente si occupano dei così detti casi di “Codice rosso”, ovvero tutti quegli episodi delittuosi maturati all’interno di un contesto relazionale.

Un locale per l'ascolto delle vittime nella caserma del Comando Provinciale

E proprio per l’ascolto delle vittime maggiormente vulnerabili, presso la caserma del comando provinciale è da tempo stato allestito un apposito locale, reso neutro e accogliente con l’intento di mettere quanto più possibile a suo agio la vittima di abusi. La creazione di una stanza protetta è stata resa possibile grazia alla sinergia con l’associazione Soroptimist International. Infine, nell’ambito della campagna globale “Orange the world”, la caserma del Provinciale è stata illuminata da luci di color arancione, per esprimere attraverso il colore prescelto a livello mondiale, l’impegno quotidiano nella lotta contro ogni forma di violenza.

Seguici sui nostri canali