Cronaca

Carabinieri di Verbania: controlli anche via acqua sul lago d’Orta

Carabinieri di Verbania: controlli anche via acqua sul lago d’Orta
Cronaca 18 Agosto 2016 ore 22:03

ORTA, Nel corso degli ultimi giorni, in seguito a potenziati servizi di controllo del territorio, data la presenza di numerosi turisti e il concomitante svolgimento di tante manifestazioni, la Compagnia Carabinieri di Verbania ha impiegato un elevato numero di uomini e mezzi, controllando anche un territorio che arriva sino alla provincia di Novara.

Nell’ambito di questi servizi potenziati di controllo, è stato intensificato l’uso del “Battello Pneumatico CC 75-85” in dotazione al Comando Provinciale dei Carabinieri di Verbania, in servizio sul lago d’Orta, che ha quindi come competenza anche parte del territorio della provincia di Novara.

Il sevizio viene garantito da aprile a ottobre, il personale è composto da due brigadieri e un vice brigadiere, che hanno frequentato corsi di specializzazione presso strutture della Marina Militare.

Dall’inizio della stagione 2016, il battello e il suo personale hanno svolto servizi di pattugliamento giornaliero, sono stati impegnati nella vigilanza di 15 manifestazioni sportive, e hanno controllato oltre 250 imbarcazioni, pubbliche e private, elevando contravvenzioni per oltre 1500 euro; inoltre hanno partecipato a ricerche di persone scomparse, verificano il rispetto delle norme edilizie sulle sponde del lago, eseguono controlli di carattere ambientale e partecipano ad attività di polizia giudiziaria in appoggio all’Arma Territoriale.   

L’equipaggio e il battello verranno impiegati durante i festeggiamenti omegnesi di “San Vito”, garantendo giornalmente la propria presenza sul lago d’Orta.

Monica Curino


ORTA, Nel corso degli ultimi giorni, in seguito a potenziati servizi di controllo del territorio, data la presenza di numerosi turisti e il concomitante svolgimento di tante manifestazioni, la Compagnia Carabinieri di Verbania ha impiegato un elevato numero di uomini e mezzi, controllando anche un territorio che arriva sino alla provincia di Novara.

Nell’ambito di questi servizi potenziati di controllo, è stato intensificato l’uso del “Battello Pneumatico CC 75-85” in dotazione al Comando Provinciale dei Carabinieri di Verbania, in servizio sul lago d’Orta, che ha quindi come competenza anche parte del territorio della provincia di Novara.

Il sevizio viene garantito da aprile a ottobre, il personale è composto da due brigadieri e un vice brigadiere, che hanno frequentato corsi di specializzazione presso strutture della Marina Militare.

Dall’inizio della stagione 2016, il battello e il suo personale hanno svolto servizi di pattugliamento giornaliero, sono stati impegnati nella vigilanza di 15 manifestazioni sportive, e hanno controllato oltre 250 imbarcazioni, pubbliche e private, elevando contravvenzioni per oltre 1500 euro; inoltre hanno partecipato a ricerche di persone scomparse, verificano il rispetto delle norme edilizie sulle sponde del lago, eseguono controlli di carattere ambientale e partecipano ad attività di polizia giudiziaria in appoggio all’Arma Territoriale.   

L’equipaggio e il battello verranno impiegati durante i festeggiamenti omegnesi di “San Vito”, garantendo giornalmente la propria presenza sul lago d’Orta.

Monica Curino


Seguici sui nostri canali