Carabinieri sequestrano altro centro massaggi in corso Vercelli

Carabinieri sequestrano altro centro massaggi in corso Vercelli
Cronaca 16 Aprile 2015 ore 16:43

NOVARA – Altro centro massaggi cinese chiuso in città negli scorsi giorni. Si tratta dell’undicesima struttura di questa tipologia posta sotto sequestro da parte dei Carabinieri di Novara (foto Martignoni). A quanto risulta, al momento, non è più aperto, nel capoluogo gaudenziano, alcun centro massaggi orientale.

L’ultima chiusura ha riguardato un’attività posta in corso Vercelli. Nell’occasione è scattata anche una denuncia per esercizio abusivo della professione di estetista e per gestione di casa di prostituzione. All’interno, infatti, stando a quanto ricostruito dai militari (che hanno in atto un’ampia indagine sul fenomeno), si sarebbe svolta ben altra attività di quella proposta sul listino prezzi esposto all’esterno, in particolare prestazioni sessuali a pagamento.

Negli scorsi mesi altre chiusure in corso XXIII Marzo, via Pontida, via Marconi, viale Dante, corso Torino, corso Trieste e ancora in corso Vercelli.

mo.c.


NOVARA – Altro centro massaggi cinese chiuso in città negli scorsi giorni. Si tratta dell’undicesima struttura di questa tipologia posta sotto sequestro da parte dei Carabinieri di Novara (foto Martignoni). A quanto risulta, al momento, non è più aperto, nel capoluogo gaudenziano, alcun centro massaggi orientale.

L’ultima chiusura ha riguardato un’attività posta in corso Vercelli. Nell’occasione è scattata anche una denuncia per esercizio abusivo della professione di estetista e per gestione di casa di prostituzione. All’interno, infatti, stando a quanto ricostruito dai militari (che hanno in atto un’ampia indagine sul fenomeno), si sarebbe svolta ben altra attività di quella proposta sul listino prezzi esposto all’esterno, in particolare prestazioni sessuali a pagamento.

Negli scorsi mesi altre chiusure in corso XXIII Marzo, via Pontida, via Marconi, viale Dante, corso Torino, corso Trieste e ancora in corso Vercelli.

mo.c.