Cronaca
Il caso

Carabinieri sequestrano il PalaEolo di Castelletto

Sigilli e transenne intorno al Palazzetto

Carabinieri sequestrano il PalaEolo di Castelletto
Cronaca Arona, 08 Luglio 2020 ore 11:32

Carabinieri sequestrano il PalaEolo di Castelletto: si verifica l'esistenza di un reato collegato alla costruzione della struttura.

Carabinieri sequestrano il PalaEolo

Ha colto un po' tutti di sorpresa l'intervento condotto ieri dai carabinieri forestali di Oleggio e dai militari della stazione di Borgo Ticino.  I carabinieri sono intervenuti per sequestrare la struttura di via del Lago, già chiusa circa sei mesi fa con un'ordinanza del sindaco Massimo Stilo. A differenza di quella volta però, quando l'ordinanza fu emessa come una forma di tutela del Comune, in questo caso si tratterebbe di un sequestro probatorio, come specificato dai sigilli posti sulle transenne. C'è dunque un reato sul quale l'autorità giudiziaria sta indagando legato a difetti di costruzione o ad eventuali irregolarità nell'esecuzione dei lavori di costruzione del palazzetto.

 

Seguici sui nostri canali