Attorniata dalla famiglia

Carpignano Sesia: i 100 anni di Secondina Demarchi

Carpignano Sesia: i 100 anni di Secondina Demarchi
Basso Novarese, 13 Gennaio 2020 ore 09:17

Cento anni, un traguardo davvero più unico che raro e che come tale va festeggiato a dovere. Domenica pomeriggio, attorniata da parenti e amici,  Secondina Demarchi  ha celebrato questa importantissima ricorrenza.

Il racconto delle figlie

«La nostra mamma – raccontano le figlie Luciana  e Carla  – ha sempre dimostrato una forza fuori dal comune, sin da quando è nata: è venuta al mondo settimina ed è sopravvissuta alla sua gemella, in un’epoca in cui le condizioni di vita erano decisamente peggiori rispetto ad oggi. Abbiamo sempre abitato in cascina, dove i nostri genitori facevano i contadini e ricordiamo con tantissimo affetto le colazioni con uovo sbattuto e marsala che ci preparava tutte le mattine, erano la sua coccola quotidiana. Mamma  e papà hanno sempre fatto una vita di sacrifici per poterci pagare gli studi in collegio a Novara e di questo saremo loro sempre eternamente grate. L’incrollabile fede è poi sempre stata una sua caratteristica: l’appuntamento con la messa domenicale era imperdibile, ogni settimana, in qualsiasi stagione percorrevamo i circa 3km che ci separavano dal paese per recarci alla celebrazione. In questo ricordo non possiamo non nominare Gianfranca, figlia di nostra zia, che per noi è sempre stata come una terza sorella e per la mamma una di famiglia».

La famiglia

A festeggiare Secondina domenica erano presenti proprio tutti: i nipoti Matteo, Elisa, Riccardo e Patrizia con i rispettivi coniugi, i pronipoti Viola, Pietro, Giulia, Matteo, Luca e Chiara e tutte le persone che le hanno voluto bene nel corso di questa lunga vita.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità