Bolzano Novarese

Caso dei lavoratori M&Z convocata per lunedì una conferenza sulla CIGS

Una speranza per gli oltre 100 dipendenti della rubinetteria.

Caso dei lavoratori M&Z convocata per lunedì una conferenza sulla CIGS
Alto Novarese, 04 Luglio 2020 ore 08:25

Caso lavoratori M&Z: lunedì 6 luglio il ministero del lavoro ha convocato un incontro per la determinazione della Cassa integrazione.

Lavoratori M&Z: lunedì l’incontro con il ministero del lavoro

Lunedì 6 luglio le rappresentanze dei lavoratori M&Z incontreranno i funzionari del ministero del lavoro per l’esame congiunto della richiesta di cassa integrazione straordinaria (quella contenuta nel famoso “decreto Genova” del documento “Salva Italia”, mai più finanziato dal Governo). Da marzo gli oltre 100 lavoratori della rubinetteria di Bolzano Novarese (quando ha dichiarato fallimento) sono rimasti bloccati, senza nessuna forma di sostegno: da un lato niente cassa integrazione per il mancato finanziamento del decreto, e dall’altro l’impossibilità di accedere alla Naspi per il divieto di licenziamenti imposto da Roma per evitare di aggravare la crisi economica che seguirà – e in alcuni casi è già sorta – dopo quella sanitaria.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità