Menu
Cerca
Curiosità

Caso Greggio Segre: Cruciani chiama, ma il sindaco di Biella dorme

Simpatico siparietto nel corso della trasmissione di Radio 24

Caso Greggio Segre: Cruciani chiama, ma il sindaco di Biella dorme
23 Novembre 2019 ore 10:10

Caso Greggio Segre: il primo cittadino, contattato al telefono ha risposto dicendo che stava dormendo.

(ACCENDI L’AUDIO E ASCOLTA LO SCAMBIO DI BATTUTE RADIOFONICO)

Non si placano le polemiche sulla questione della cittadinanza onoraria di Biella rifiutata da Ezio Greggio (da laProvinciadiBiella.it), che ha detto no a causa della precedente decisione del Municipio di negare lo stesso riconoscimento alla senatrice Liliana Segre, che ha volta ha definito il comico “un fiore raro”, per via della sua presa di posizione (da EcodiBiella.it).

Cruciani chiama il sindaco di Biella

La notizia ha richiamato l’attenzione dei media nazionali. Mercoledì anche Giuseppe Cruciani il conduttore de La Zanzara, il noto programma radiofonico trasmesso da Radio 24, ha cercato di intervistare il sindaco Claudio Corradino in merito alla vexata quaestio.

Corradino stava dormendo

Tuttavia, l’intervista, che sarebbe dovuta essere telefonica, non c’è stata. Il sindaco, infatti, quando è stato contattato al cellulare ha risposto dicendo che stava dormendo, a quel punto la conversazione è terminata.

Quello che ha destato la perplessità di Cruciani (e la relativa implicita reazione d’ilarità), però, è l’orario in cui il sindaco è stato chiamato, circa le 17.30.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli