Cronaca

Chiedeva l’elemosina, ma doveva scontare due anni di carcere: arrestata

Chiedeva l’elemosina, ma doveva scontare due anni di carcere: arrestata
Cronaca 02 Settembre 2016 ore 15:18

TRECATE, Una nomade rumena di 46 anni, A.A., è stata arrestata dai Carabinieri della Stazione di Trecate, nel Novarese, giovedì sera primo settembre. La donna, che si aggirava per il paese con un’altra nomade, chiedendo l’elemosina, è stata sottoposta a controllo dai militari. Altrettanto è stato fatto con la donna che l’accompagnava. Nei confronti della 46enne è emerso come dovesse scontare due anni e 13 giorni per impiego di minori nell’accattonaggio, condanna rimediata in un’altra città del Piemonte. E' stata così arrestata e portata in carcere a Vercelli.mo.c.

TRECATE, Una nomade rumena di 46 anni, A.A., è stata arrestata dai Carabinieri della Stazione di Trecate, nel Novarese, giovedì sera primo settembre. La donna, che si aggirava per il paese con un’altra nomade, chiedendo l’elemosina, è stata sottoposta a controllo dai militari. Altrettanto è stato fatto con la donna che l’accompagnava. Nei confronti della 46enne è emerso come dovesse scontare due anni e 13 giorni per impiego di minori nell’accattonaggio, condanna rimediata in un’altra città del Piemonte. E' stata così arrestata e portata in carcere a Vercelli.mo.c.

Seguici sui nostri canali