Menu
Cerca
Polemica

Chiude lo sportello del Banco Bpm di Paruzzaro, il sindaco: “Decisione che deploro”

Nel nuovo piano organizzativo dell'istituto bancario non c'è lo sportello locale.

Chiude lo sportello del Banco Bpm di Paruzzaro, il sindaco: “Decisione che deploro”
Cronaca Arona, 13 Gennaio 2021 ore 14:32

Verrà chiuso lo sportello del Banco Bpm di Paruzzaro. Il sindaco Mauro Iulita non ha perso tempo e ha immediatamente scritto ai vertici di Bpm per chiedere di ritornare sulle proprie decisioni.

La lettera

“Ho appreso dal direttore del Banco Bpm di Arona che il nuovo piano organizzativo dell’istituto bancario prevede la chiusura dello sportello di Paruzzaro. E’ una decisione che deploro, che rammarica e delude questa amministrazione e che non mancherà di contrariare fortemente gli utenti. Sin dal 1995, anno del mio primo incarico da sindaco, mi sono battuto per dotare il paese di uno sportello bancario ritenuto importante ed essenziale per la nostra comunità. Successivamente alla banca locale è stato affidato anche il servizio di tesoreria comunale”.

La crescita degli utenti

“Faccio presente che la popolazione del comune è cresciuta in questi ultimi anni dai 1500 abitanti dell’anno 1995 ai 2160 attuali; inoltre lo sportello di Paruzzaro durante l’emergenza Covid è sempre stato attivo in sostituzione di quelli prossimi di Invorio e Gozzano. Pertanto non si comprendono le ragioni dell’inclusione del nostro comune nella lista delle sedi da sopprimere”.

La richiesta di tornare indietro

“Si ha la netta percezione che si voglia attuare una politica di riduzione degli sportelli a scapito delle utenze periferiche con gravi ripercussioni sulle attività produttive del territorio e sulla qualità di vita dei correntisti molti dei quali sono anziani e non hanno dimestichezza con i servizi online. Confido caldamente che si voglia riconsiderare i provvedimenti assunti e tenere in giusto conto le esigenze della clientela”.