Polemica

Chiusura ferrovia Arona, Bona (ALPI): “Territorio in ginocchio”

"Area del Piemonte abbandonata"

Chiusura ferrovia Arona, Bona (ALPI): “Territorio in ginocchio”
Arona, 15 Luglio 2020 ore 14:48

“La chiusura della ferrovia tra Arona e Domodossola per tre settimane dal 16 agosto al 6 settembre (leggi qui) metterà ancora più in ginocchio il nostro Territorio, già provato pesantemente dagli effetti del coronavirus combinati con quelli della situazione infrastrutturale del Piemonte orientale.

La posizione di Alpi

“Il sottoscritto e ALPI _ Associazione Libera Per L’insubria sosteniamo da anni la necessità di presidiare maggiormente il tema dei trasporti, dei collegamenti e delle infrastrutture in quest’area, proprio perchè prima o poi era inevitabile che la situazione di difficoltà cronica che da anni ci penalizza, esplodesse in una incredibile situazione di quasi isolamento. Abbiamo le autostrade a capacità ridotta, strade provinciali prive dei necessari fondi per la manutenzione, corse dei mezzi pubblici tagliate e ora per tre settimane in piena stagione turistica addirittura senza la linea internazionale.
Non ci sono parole per descrivere il senso di disagio e di abbandono che questa importantissima area del Piemonte sta subendo.
Chiediamo un intervento risolutivo delle autorità e procediamo ancora più convintamente a lavorare per costruire un riferimento politico per il nostro Territorio”.
Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità