Sport

Ciclismo novarese: il nuovo presidente è Giacomo Bogogna

Elezioni con tutti i delegati delle società della provincia

Ciclismo novarese: il nuovo presidente è Giacomo Bogogna
Cronaca Arona, 24 Novembre 2020 ore 09:11

Ciclismo novarese: si sono svolte a Castelletto le elezioni dei nuovi vertici della Federazione provinciale.

Ciclismo novarese sceglie Bogogna

Il municipio di Castelletto nella giornata di sabato 15 è stato il palcoscenico per un importante appuntamento nella vita societaria della Federazione ciclistica italiana. Ospiti della locale Ciclistica Castellettese, i soci delle società del territorio sono stati chiamati a eleggere il nuovo presidente provinciale, i membri del comitato provinciale e il delegato nazionale.  E se dopo un lunghissimo periodo al vertice, lo storico presidente provinciale Roberto Filiberti ha dovuto abbandonare l’incarico, a sostituirlo è stato chiamato Giacomo Bogogna, mentre nel ruolo di delegata nazionale per tutta la provincia è stata selezionata la presidente della Castellettese Gabriella Ambrosi. Completano il comitato provinciale la stessa Ambrosi, Simone Besati, Roberto Colombo e Gianfranco Moretti.

Le parole del neopresidente

“Non sono un ex ciclista – ha detto Bogogna nel corso della sua presentazione – ho 64 anni e non ho un’esperienza diretta come direttore di corsa internazionale. Ho ereditato la passione per questo sport da mio padre, che nel settore è molto conosciuto. Mi sono riavvicinato al ciclismo con gli amici della Bonalanza e mi sono appassionato alla realtà del ciclismo provinciale. Quando ho saputo che Roberto Filiberti avrebbe lasciato alla fine del mandato e mi è stato proposto di sostituirlo, all’inizio non ero molto convinto di poter dire sì. Poi però ripensandoci ho deciso di mettermi a disposizione con orgoglio, ma anche tanta umiltà, consapevole che da voi presidenti ho molto da imparare. Sono tesserato per la Nuovi Orizzonti e come loro sono convinto che il ciclismo debba ripartire dai giovani. L’aspetto della sicurezza è poi fondamentale e prometto di improntare il mandato a una gestione collegiale delle decisioni”.

Il punto di vista dell’Amministrazione e della nuova delegata nazionale

A rappresentare l’Amministrazione e a portare il saluto del Comune ai partecipanti ci ha pensato l’assessora Alessandra Zarini. “Come Comune – ha detto – collaboriamo da diversi anni con la Ciclistica. Nonostante le condizioni difficilissime di quest’annata, la società ha dimostrato grandissimo impegno nel portare avanti i progetti e le gare in programma. Speriamo di poter continuare su questa linea di collaborazione”. Da parte sua la presidente castellettese Ambrosi ha ringraziato tutti i partecipanti alla riunione e il Comune per aver ospitato le elezioni e ha promesso un confronto diretto con tutte le società nel rapporto con gli organi centrali della Federazione a Roma.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità