Cronaca
Lutto

Cirio sulla morte di David Sassoli: "E' stato un onore lavorare con te"

Il presidente del Parlamento Europeo aveva 65 anni.

Cirio sulla morte di David Sassoli: "E' stato un onore lavorare con te"
Cronaca 11 Gennaio 2022 ore 11:42

Il ricordo del presidente della Regione Piemonte Alberto Cirio sul presidente del Parlamento europeo David Sassoli, scomparso nelle scorse ore.

Le parole di Cirio

Caro David, ho avuto l’onore di essere per cinque anni Tuo collega al Parlamento europeo e di conoscere la Tua passione, la Tua onestà e il Tuo smisurato amore per il sogno europeo. Mi mancherai e ci mancherai. Ricorderò sempre le lunghe serate in quel ristorante italiano a Strasburgo dove facevamo tardi parlando del futuro della nostra Europa, del difficile rapporto con gli Stati membri, per poi passare alle immancabili dispute calcistiche: la Tua Fiorentina e la mia Juve. Porterò con me questi ricordi, ma più di tutto il senso del rispetto delle idee di ognuno che Tu mi hai fatto sentire e trasmesso. Mancherai, ma onoreremo la Tua memoria lavorando ancora di più per un’Italia forte in Europa.

Ci sono uomini che ricordano al mondo il valore di un Paese come l’Italia. E a noi l’orgoglio di essere Italiani. David Sassoli era uno di loro.

Sassoli era ospedalizzato dal 26 dicembre per una grave complicanza dovuta a una disfunzione del sistema immunitario. Per il presidente del Parlamento Ue si trattava della seconda ospedalizzazione nel giro di pochi mesi. Il 15 settembre era stato ricoverato all'Hopital Civic di Strasburgo per una polmonite da legionella.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter