Coldiretti Italia maltrattata dall’Unione europea: lo pensano 6 italiani su 10

Nonostante ciò, solo un italiano su quattro vorrebbe uscire dall’euro.

Coldiretti Italia maltrattata dall’Unione europea: lo pensano 6 italiani su 10
21 Ottobre 2018 ore 09:44

Per quasi sei italiani su dieci (58%) l’Unione Europea tratta l’Italia peggio degli altri Paesi mentre solo una sparuta minoranza del 7% ritiene che l’Ue abbia un occhio di riguardo per lo Stivale.

Coldiretti Italia maltrattata dall’Unione europea: lo pensano 6 italiani su 10

E’ quanto emerge dal rapporto Coldiretti/Ixè su “Gli italiani e l’Europa nel 2018” presentato al Forum Internazionale dell’Agricoltura e dell’Alimentazione, organizzato dalla Coldiretti a Villa d’Este a Cernobbio dal quale si evidenzia un atteggiamento complessivamente negativo dei cittadini nei confronti di Bruxelles, anche se sulle scelte cardine, in primis l’uscita dall’euro, prevalgono ancora opinioni più prudenti.

“A spingere il sentimento di rivalsa dei cittadini del Belpaese nei confronti dell’Europa – spiegano Coldiretti/Ixè – c’è il fatto che quasi la metà degli italiani (46%) è convinta di essere in credito rispetto alla Ue, con una percentuale ben superiore a chi ritiene di essere in debito (19%) e a chi considera che il rapporto tra dato e ricevuto sia in pari (26%). A convincere poco gli italiani sono le politiche di Bruxelles che per un 43% sono orientate dai Paesi più forti, mentre per un 37% a decidere sono soprattutto le lobby finanziarie ed economiche. Non manca chi addebita le contraddizioni dell’Unione alla burocrazia (12%), mentre appena il 3% è convinto che a contare in Europa siano i cittadini”.

QUI ULTERIORI DETTAGLI DELL’INDAGINE

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità