Commercianti in protesta: “Siamo ancora in attesa di un incontro col sindaco”

Continua la battaglia sulla questione Ztl in centro ad Arona.

Commercianti in protesta: “Siamo ancora in attesa di un incontro col sindaco”
18 Settembre 2018 ore 17:39

Commercianti in protesta si dissociano da ogni tipo di accordo tra l’amministrazione e Ascom.

Commercianti in protesta: il comunicato

Un nutrito gruppo di commercianti aronesi del centro storico lo scorso 29 agosto (e poi il 12 settembre) aveva scritto al sindaco Alberto Gusmeroli. L’intento era quello di ottenere un incontro per discutere della Ztl diurna. Un provvedimento duramente contestato a più riprese nei mesi scorsi. A oggi però l’incontro non ha avuto luogo e i commercianti tornano alla carica. “Alle nostre precedenti richieste di incontro, regolarmente protocollate, a oggi non risulta nessuna risposta da parte Vostra ai sottoscritti”. Così scrivono oggi gli esercenti a sindaco e assessori a Viabilità e al Commercio.

La presa di distanza da Ascom

“Con l’occasione ci dissociamo totalmente da ogni tipo di accordo dovesse venire preso tra Voi e l’unica associazione che fino a oggi riconoscete come interlocutore ufficiale”.  Aggiungono quindi i commercianti del centro storico. “Nonostante abbiamo più volte sottolineato che la stessa non rappresenta la volontà e gli interessi della maggioranza formata indiscriminatamente da tutte le categorie commerciali coinvolte”.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità