La lettera

Confartigianato ai sindaci: proroga per Tari e Imu

Richiesta la sospensione e proroga scadenze

Confartigianato ai sindaci: proroga per Tari e Imu
25 Marzo 2020 ore 07:20

Una richiesta precisa ai Sindaci delle province di Novara, Vercelli e Verbano Cusio Ossola.

Confartigianato ai sindaci

Confartigianato Imprese Piemonte Orientale chiede la proroga per TARI e IMU (e per l’IMU la riduzione dell’impatto del tributo relativamente alla quota a favore dell’Ente Locale) e la riparametrazione di TOSAP e ICP sui giorni di effettiva apertura delle attività in queste settimane difficili e di chiusura obbligata per decreto.

La lettera

E’ stata avanzata da Confartigianato Imprese Piemonte Orientale, attraverso una lettera già inviata ai Sindaci dei Comuni del Piemonte Orientale, affinché la tassazione locale si uniformi alle disposizioni dei Decreti del Presidente del Consiglio sulla sospensione e proroga delle scadenze.
“L’intervento da noi sollecitato e che siamo certi troverà positiva accoglienza da un lato allevierà le imprese da un onere che, la situazione drammatica che stiamo tutti vivendo, fa sentire come iniquo; dall’altro sarebbe un segnale positivo di attenzione e di vicinanza delle amministrazioni alle imprese e alle persone, una iniezione di fiducia fortemente auspicata” conferma il direttore di
Confartigianato Imprese Piemonte Orientale, Amleto Impaloni.

Dai una mano a
Da settimane, i giornalisti del tuo quotidiano online lavorano, senza sosta e con grande difficoltà, per garantirti un'informazione precisa e puntuale dal tuo territorio, sull’emergenza Coronavirus. Tutto questo avviene gratuitamente.
Adesso, abbiamo bisogno del tuo sostegno. Con un piccolo contributo volontario, puoi aiutare le redazioni impegnate a fornirti un'informazione di qualità. Grazie.

Scegli il tuo contributo:
Top news regionali
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei