Contador è il re della corsa rosa

01 Giugno 2015 ore 01:46

Si è tenuta ieri l’ultima tappa, la 98°, del Giro d’Italia. La corsa rosa partita da Torino, è passata in territorio novarese intorno alle 15 con traguardo volante in viale Roma nel capoluogo e poi passando per Trecate per poi raggiungere come di consueto Milano. Numerosissimi coloro i quali non sono voluti mancare all’appuntamento e si sono assiepati lungo le strade per salutare i “girini”. Contador è il re del Giro ma il principe è Aru.

Dai una mano a
Da settimane, i giornalisti del tuo quotidiano online lavorano, senza sosta e con grande difficoltà, per garantirti un'informazione precisa e puntuale dal tuo territorio, sull’emergenza Coronavirus. Tutto questo avviene gratuitamente.
Adesso, abbiamo bisogno del tuo sostegno. Con un piccolo contributo volontario, puoi aiutare le redazioni impegnate a fornirti un'informazione di qualità. Grazie.

Scegli il tuo contributo:
Top news regionali
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei