Cronaca
Cronaca

Contrassegno falso per invalidi: denunciato gozzanese a Borgomanero

L'operazione della polizia locale di Borgomanero.

Contrassegno falso per invalidi: denunciato gozzanese a Borgomanero
Cronaca Borgomanero, 21 Giugno 2019 ore 08:00

Gozzanese denunciato a Borgomanero: aveva un contrassegno falso esposto sulla vettura.

Contrassegno falso per invalidi: denunciato dai vigili di Borgomanero

Era andato al mercato e aveva parcheggiato la sua auto in uno degli stalli riservati ai disabili in piazzale Salvo D’Acquisto nella mattinata di venerdì 7 giugno. Sul parabrezza della sua auto era correttamente esposto il contrassegno per invalidi e all’apparenza era tutto regolare. Ma non era proprio così, e per questo un uomo di mezza età residente a Gozzano è stato denunciato all’autorità giudiziaria perché esponeva sulla sua vettura un contrassegno falso. L’operazione è stata condotta dalla polizia locale di Borgomanero: «Da un primo controllo con il Comune di Gozzano erano risultate delle irregolarità - fanno sapere dal comando di via Matteotti - e così abbiamo mandato il contrassegno alla polizia locale di Milano, dove c’è un laboratorio all’avanguardia per identificare questo genere di falsificazioni». Il contrassegno esposto dall’uomo è infatti risultato creato ad arte: «Dalla perizia dei colleghi di Milano il contrassegno è risultato falso, e ci hanno detto che è stato falsificato molto bene, infatti era quasi indistinguibile. Solo il primo controllo con il Comune di residenza ha evidenziato le irregolarità». Oltre al pagamento di una sanzione amministrativa, il titolare del contrassegno di invalidità falso dovrà ora comparire davanti al giudice a rispondere della denuncia di falsificazione di documenti.

Seguici sui nostri canali