Cronaca

Controlli per la sicurezza da parte dei Carabinieri: ‘beccati’ tre ubriachi alla guida

Controlli per la sicurezza da parte dei Carabinieri: ‘beccati’ tre ubriachi alla guida
Cronaca 27 Marzo 2016 ore 10:14

NOVARA - Intensificati in questi giorni i controlli per la circolazione stradale del Comando Carabinieri di Novara. 

Nei due giorni antecedenti la Pasqua sono stati eseguiti 187 posti di controllo durante i quali  sono stati fermati ed esaminati 121 veicoli. 240 persone sono state esaminate ai terminali di polizia. I controlli, volti all’aumento della sicurezza stradale nei giorni dove il trasferimento delle persone è maggiormente sensibile  per il raggiungimento delle località di villeggiatura, hanno consentito di accertare le violazioni più importanti (26 in tutto) relative alla mancata revisione dei veicoli, all’uso delle cinture di sicurezza alla regolarità dei documenti di guida e circolazione. 

I controlli hanno consentito anche di rilevare tre pesanti infrazioni al codice della strada attinenti l’abuso di sostanze alcoliche. Alle quattro di sabato notte in viale Manzoni a Novara, i militari della Radiomobile hanno sorpreso M.P. albanese di 23 anni a bordo di una Seat Ibiza con un tasso alcolemico di 1,65,  mentre un’ora dopo, in corso Trieste, è stato invece trovato S.G., pakistano di 24 anni, che guidava la sua Fiat Punto con tasso alcolemico di 2,19. In corso Milano infine, alle due di notte, era stato fermato T.A., 24enne di Trecate, mentre guidava la sua autovettura  Opel Corsa con tasso alcolemico pari a circa 0,60 mg/l.

mo.c.

 


NOVARA - Intensificati in questi giorni i controlli per la circolazione stradale del Comando Carabinieri di Novara. 

Nei due giorni antecedenti la Pasqua sono stati eseguiti 187 posti di controllo durante i quali  sono stati fermati ed esaminati 121 veicoli. 240 persone sono state esaminate ai terminali di polizia. I controlli, volti all’aumento della sicurezza stradale nei giorni dove il trasferimento delle persone è maggiormente sensibile  per il raggiungimento delle località di villeggiatura, hanno consentito di accertare le violazioni più importanti (26 in tutto) relative alla mancata revisione dei veicoli, all’uso delle cinture di sicurezza alla regolarità dei documenti di guida e circolazione. 

I controlli hanno consentito anche di rilevare tre pesanti infrazioni al codice della strada attinenti l’abuso di sostanze alcoliche. Alle quattro di sabato notte in viale Manzoni a Novara, i militari della Radiomobile hanno sorpreso M.P. albanese di 23 anni a bordo di una Seat Ibiza con un tasso alcolemico di 1,65,  mentre un’ora dopo, in corso Trieste, è stato invece trovato S.G., pakistano di 24 anni, che guidava la sua Fiat Punto con tasso alcolemico di 2,19. In corso Milano infine, alle due di notte, era stato fermato T.A., 24enne di Trecate, mentre guidava la sua autovettura  Opel Corsa con tasso alcolemico pari a circa 0,60 mg/l.

mo.c.

 

Seguici sui nostri canali