Cronaca

Controlli sulle strade: due patenti ritirate nella zona di Castelletto Ticino

Controlli sulle strade: due patenti ritirate nella zona di Castelletto Ticino
Cronaca 30 Luglio 2015 ore 21:21

CASTELLETTO TICINO – Giovane biellese nei guai a Castelletto Ticino, nel Novarese. Il ragazzo, di 23 anni, è stato sorpreso dalla Polizia stradale di Romagnano Sesia mentre era alla guida della sua Golf in stato di ebbrezza alcolica. 

Nei suoi confronti è scattata una denuncia in stato di libertà, il ritiro della patente, che sarà sospesa per un anno, e il sequestro dell’auto. Il giovane è stato controllato all’altezza del casello di Castelletto lungo la bretella A8-A26. Dal controllo etilometrico è risultato avere nel sangue un tasso particolarmente elevato, prima di 1,56 quindi di 1,72, oltre tre volte il limite consentito dalla legge. Patente ritirata e denuncia anche per un 19enne borgomanerese, trovato alla guida della sua Ford Fiesta sotto effetto di droghe.

mo.c.


CASTELLETTO TICINO – Giovane biellese nei guai a Castelletto Ticino, nel Novarese. Il ragazzo, di 23 anni, è stato sorpreso dalla Polizia stradale di Romagnano Sesia mentre era alla guida della sua Golf in stato di ebbrezza alcolica. 

Nei suoi confronti è scattata una denuncia in stato di libertà, il ritiro della patente, che sarà sospesa per un anno, e il sequestro dell’auto. Il giovane è stato controllato all’altezza del casello di Castelletto lungo la bretella A8-A26. Dal controllo etilometrico è risultato avere nel sangue un tasso particolarmente elevato, prima di 1,56 quindi di 1,72, oltre tre volte il limite consentito dalla legge. Patente ritirata e denuncia anche per un 19enne borgomanerese, trovato alla guida della sua Ford Fiesta sotto effetto di droghe.

mo.c.