Cronaca

Cordoglio per la tragica notizia della morte dell’avvocato Maurizio Calderini e della moglie

Cordoglio per la tragica notizia della morte dell’avvocato Maurizio Calderini e della moglie
Cronaca 19 Marzo 2016 ore 13:43

NOVARA - Non rispondevano al telefono da qualche giorno, l’avvocato Maurizio Calderini e la moglie Laura Germignani, così una parente si è preoccupata e ieri sera verso le 21 si è recata nell’abitazione, in una palazzina al civico 18d di baluardo Partigiani. E’ entrata e ha purtroppo trovato morta la coppia, 71 anni lui, 69 la moglie. Inutile , dunque, l’intervento del 118. Il medico legale, poi sul posto con la Polizia, non ha potuto far altro che constatare i decessi. Escluso l’intervento di terzi, si tratterebbe di un gesto disperato, a quanto pare un omicidio-suicidio, forse con una carabina da caccia. Sono comunque in corso ulteriori accertamenti. La coppia, che aveva perso un figlio qualche anno fa, era molto conosciuta e stimata. Calderini da anni era nel collegio sindacale della BpN. La tragica notizia si è presto diffusa, destando unanime cordoglio e commozione in tutto il Novarese.

Paolo Viviani

(nella foto di Martignoni, il sopralluogo nel palazzo degli inquirenti questa mattina)

NOVARA - Non rispondevano al telefono da qualche giorno, l’avvocato Maurizio Calderini e la moglie Laura Germignani, così una parente si è preoccupata e ieri sera verso le 21 si è recata nell’abitazione, in una palazzina al civico 18d di baluardo Partigiani. E’ entrata e ha purtroppo trovato morta la coppia, 71 anni lui, 69 la moglie. Inutile , dunque, l’intervento del 118. Il medico legale, poi sul posto con la Polizia, non ha potuto far altro che constatare i decessi. Escluso l’intervento di terzi, si tratterebbe di un gesto disperato, a quanto pare un omicidio-suicidio, forse con una carabina da caccia. Sono comunque in corso ulteriori accertamenti. La coppia, che aveva perso un figlio qualche anno fa, era molto conosciuta e stimata. Calderini da anni era nel collegio sindacale della BpN. La tragica notizia si è presto diffusa, destando unanime cordoglio e commozione in tutto il Novarese.

Paolo Viviani

(nella foto di Martignoni, il sopralluogo nel palazzo degli inquirenti questa mattina)

Seguici sui nostri canali