Gozzano

Prevenzione Coronavirus: Zucchetti Rubinetterie chiude temporaneamente

“La salute e la sicurezza dei nostri dipendenti e delle loro famiglie viene al primo posto"

Prevenzione Coronavirus: Zucchetti Rubinetterie chiude temporaneamente
Borgomanero, 15 Marzo 2020 ore 09:00

“È con grande serietà e senso di responsabilità che la famiglia Zucchetti e la direzione aziendale hanno deciso il 12 marzo, di temporaneamente fermare gli impianti produttivi e di chiudere l’azienda a partire dalle ore 12.00 del giorno stesso”.

Zucchetti rubinetterie di Gozzano

“La situazione eccezionale dovuta all’epidemia, causata dal virus Covid-19, è stata attentamente monitorata sin dai primi giorni e l’azienda ha sia intrapreso tutte le azioni, che attuato le procedure per tutelare la salute di dipendenti e collaboratori.
Laddove possibile è stato consentito lo smart working, diversamente sono state osservate scrupolosamente le indicazioni sanitarie regionali e nazionali ed i decreti ministeriali, sempre in aperto confronto con l’RSU, con la consulenza del Responsabile del Servizio Protezione e Prevenzione e del medico aziendale.
“La salute e la sicurezza dei nostri dipendenti e delle loro famiglie viene al primo posto. Per questo motivo vista la grave epidemia in corso e ascoltati anche i sentimenti di incertezza diffusi tra i dipendenti è stato deciso questo stop. Restiamo a casa per contribuire tutti uniti allo sforzo collettivo e poter riprendere quanto prima le nostre vite con nuovo slancio, con la caparbia intraprendenza e la determinazione che contraddistingue noi italiani.” dichiara Elena Zucchetti.
Oggi più che mai, in una realtà dove tutto va velocissimo, fermarsi è segno di forza e di fiducia, oltre che di responsabilità”.

Dai una mano a
Da settimane, i giornalisti del tuo quotidiano online lavorano, senza sosta e con grande difficoltà, per garantirti un'informazione precisa e puntuale dal tuo territorio, sull’emergenza Coronavirus. Tutto questo avviene gratuitamente.
Adesso, abbiamo bisogno del tuo sostegno. Con un piccolo contributo volontario, puoi aiutare le redazioni impegnate a fornirti un'informazione di qualità. Grazie.

Scegli il tuo contributo:
Top news regionali
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei