Cronaca

Costituito comitato dei sindaci pro pendolari

Costituito comitato dei sindaci pro pendolari
Cronaca 14 Dicembre 2017 ore 11:06

Costituito comitato dei sindaci che difenderà i pendolari: la nuova realtà rappresenterà un territorio composto da circa 300 mila persone.

Costituito comitato: così il sindaco Gusmeroli

"E’ con soddisfazione che comunico che Martedi 12 dicembre 2017 si è costituito il Comitato dei Sindaci serviti dalle linee ferroviarie Domodossola-Arona-Milano, Arona-Novara, Arona-Santhià, Domodossola-Novara. Per brevità è stato chiamato “Comitato dei Sindaci per i pendolari e il territorio”.

"Un lavoro di un anno, con tanti colleghi Sindaci. Con Lisa Tamaro ex Presidente del Comitato Pendolari. L’altro ieri siamo quindi riusciti a creare un Comitato che mette assieme quattro tratte ferroviarie locali (una sospesa) e oltre una quarantina di Sindaci. Il territorio è composto da circa 300.000 persone che parte dall’Ossola, al Verbano, al Cusio, parte della Valsesia, la Provincia di Novara e Vercelli".

"L’atto costitutivo è stato sottoscritto dai 16 Amministratori dei Comuni presenti e interessati dal passaggio delle linee (in ordine alfabetico: Baveno, Belgirate, Borgomanero, Dormelletto, Gattinara. E ancora Gravellona Toce, Lesa, Meina, Mergozzo, Ornavasso, Orta San Giulio, Pettenasco, Premosello-Chiovenda. Infine Sesto Calende e Stresa). A cui si aggiungeranno altri Sindaci impossibilitati a presenziare all’incontro. Tra cui i Comuni di Domodossola, Novara, Somma Lombardo e Vergiate".