La posizione

Covid-19, Azzolina: “Chiudere le scuole e tutti a casa? La mia risposta è no”

“Le scuole hanno lavorato tantissimo questa estate per garantire il rientro in classe di studenti e  studentesse".

Covid-19, Azzolina: “Chiudere le scuole e tutti a casa? La mia risposta è no”
15 Ottobre 2020 ore 11:28

La ministra dell’Istruzione, Lucia Azzolina, ribadisce la sua netta contrarietà alla chiusura delle scuole e al ritorno alla didattica a distanza:”Se l’idea di qualcuno è chiudere la scuola e tutti a casa la mia risposta è no”.

La posizione della Ministra

“Le scuole hanno lavorato tantissimo questa estate per garantire il rientro in classe di studenti e  studentesse. Se l’idea per qualcuno è chiuderle e lasciare tutti a casa, la risposta è no”, scrive su Facebook. E ancora: “L’uso complementare della didattica digitale per le scuole superiori è già realtà e ha permesso non solo di garantire il distanziamento in aula, ma anche di alleggerire di molto il carico del trasporto pubblico.La cosiddetta didattica digitale integrata è una delle disposizioni scritte nero su bianco nel “Piano Scuola” condiviso e approvato anche dalle Regioni. A giugno. In quel documento è previsto anche lo scaglionamento degli ingressi che, infatti, molti Istituti hanno predisposto”.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità