Cronaca
I dati

Covid Piemonte: oltre i 2/3 dei ricoverati in terapia intensiva sono non vaccinati

Nella statistica figurano anche coloro che hanno ricevuto solo la prima dose, senza completare il ciclo vaccinale

Covid Piemonte: oltre i 2/3 dei ricoverati in terapia intensiva sono non vaccinati
Cronaca 29 Gennaio 2022 ore 11:01

Covid in Piemonte: i dati ufficiali resi pubblici dalla Regione testimoniano ancora una volta la presenza di un numero di non vaccinati in terapia intensiva pari a 2/3 del totale.

Covid: in terapia intensiva la maggioranza è non vaccinata

E' stato reso noto dall'ultimo report pubblicato dalla Regione. In Piemonte i posti di terapia intensiva degli ospedali sono occupati per la maggior parte da pazienti non vaccinati, una casistica nella quale rientrano coloro che non aderiscono alla campagna vaccinale, ma anche i pazienti che hanno ricevuto una sola dose di vaccino, non completando nemmeno il ciclo primario delle vaccinazioni.

I numeri della giornata di ieri

In particolare, sui 132 ricoveri della giornata di ieri, venerdì 28 gennaio, 99 riguardano pazienti non vaccinati (72 uomini e 27 donne), 33 sono invece pazienti vaccinati (22 uomini e 11 donne), ma con un quadro clinico serio per patologie pregresse.

La campagna vaccinale prosegue spedita

Ed ecco i numeri comunicati per quanto riguarda le vaccinazioni. Sono 42.231 le persone comunicate all’Unità di Crisi della Regione Piemonte che ieri hanno ricevuto il vaccino contro il Covid. A 3.226 è stata somministrata la prima dose, a 3.874 la seconda, a 35.131 la terza. Dall’inizio della campagna si è proceduto all’inoculazione di 9.137.200 dosi, di cui 3.189.579 come seconde e 2.401.154 come terze.

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter