Cronaca

Cusio duemila cozze con microchip per pulire il lago

Il progetto dei ricercatori del CNR di Verbania.

Cusio duemila cozze con microchip per pulire il lago
Cronaca Borgomanero, 12 Agosto 2018 ore 09:40

I ricercatori del Cnr di Verbania hanno immesso nel Cusio duemila cozze con microchip per ripulire i sedimenti del lago.

Duemila cozze con microchip per pulire i sedimenti del lago

I ricercatori del Cnr di Verbania hanno, nei giorni scorsi, immesso nel lago d'Orta duemila cozze con microchip. In località Bagnera, a Orta San Giulio, sono stati calati i mitili dotati di microchip (incollato sul guscio) infatti proprio per pulire il lago, filtrandone le acque e pulendo i sedimenti. Grazie ai sub del gruppo Novara Laghi le cozze sono state deposte sui fondali del lago d'Orta.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter