Dal Biellese a Marrakech a bordo di un “Ciao”

Impresa incredibile.

Dal Biellese a Marrakech a bordo di un “Ciao”
22 Settembre 2018 ore 08:00

Dal Biellese a Marrakech a bordo di un “Ciao”. Ha percorso ben 3200 km a bordo del mezzo impiegandoci 11 giorni.

Dal Biellese a Marrakech: l’impresa

Dopo 11 giorni trascorsi in strada e ben 3200 chilometri percorsi ha raggiunto Marrakech, perla architettonica del Marocco, a bordo di un “Ciao”, uno dei ciclomotori che ha fatto la storia d’Italia ma che sicuramente non è conosciuto per percorrere le lunghe distanze. Protagonista dell’impresa è Luca Castagno, 36 anni, residente a Tollegno. «Sono orgoglioso di aver raggiunto la meta che mi ero prefissato, seppur con qualche difficoltà, viaggiando senza sosta dall’alba al tramonto alla velocità di 23 chilometri orari – commenta il diretto interessato – Ho scelto il “Ciao” in quanto è il più lento dei cinquantini, con lo scooter sarebbe stato troppo facile.

 

QUI TUTTO IL RACCONTO DELL’IMPRESA.

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità