Degrado urbano: poche (e inefficaci) sanzioni, e quasi nessuno paga

Degrado urbano: poche (e inefficaci) sanzioni, e quasi nessuno paga
Cronaca 20 Giugno 2015 ore 07:23

NOVARA - Continuano le situazioni di degrado in città dove è presente la prostituzione in strada, si fa accattonaggio e si lasciano sul suolo pubblico lattine e rifiuti durante le ore notturne. Nel febbraio scorso, il sindaco Andrea Ballarè ha emanato tre ordinanze, per mettere un freno a queste situazioni che provocano le continue lamentele da parte dei cittadini che da tali comportamenti vengono quotidianamente sottoposti a grandi disagi.  Secondo la Lega Nord, che ha interrogato il primo cittadino durante il Consiglio comunale di lunedì 15 giugno, «il risultato è stato insignificante».

Ha risposto il sindaco riferendo i seguenti dati: «Per la prostituzione in strada (via Manzoni e via Ploto) sono state riscontrate 23 violazioni a prostitute di cui 2 pagate, 44 le violazioni contestate ai clienti di cui 22 pagate. Le violazioni per accattonaggio sono state 34, nessuna pagata. Per il consumo di bevande alcoliche in strada 8 le violazioni nessuna pagata». 

l.ma.

leggi l’articolo integrale sul Corriere di Novara di sabato 20 giugno

NOVARA - Continuano le situazioni di degrado in città dove è presente la prostituzione in strada, si fa accattonaggio e si lasciano sul suolo pubblico lattine e rifiuti durante le ore notturne. Nel febbraio scorso, il sindaco Andrea Ballarè ha emanato tre ordinanze, per mettere un freno a queste situazioni che provocano le continue lamentele da parte dei cittadini che da tali comportamenti vengono quotidianamente sottoposti a grandi disagi.  Secondo la Lega Nord, che ha interrogato il primo cittadino durante il Consiglio comunale di lunedì 15 giugno, «il risultato è stato insignificante».

Ha risposto il sindaco riferendo i seguenti dati: «Per la prostituzione in strada (via Manzoni e via Ploto) sono state riscontrate 23 violazioni a prostitute di cui 2 pagate, 44 le violazioni contestate ai clienti di cui 22 pagate. Le violazioni per accattonaggio sono state 34, nessuna pagata. Per il consumo di bevande alcoliche in strada 8 le violazioni nessuna pagata». 

l.ma.

leggi l’articolo integrale sul Corriere di Novara di sabato 20 giugno