Cronaca

Disabile picchiato: arresto convalidato e remissione in libertà per l’infermiere

Disabile picchiato: arresto convalidato e remissione in libertà per l’infermiere
Cronaca 23 Ottobre 2015 ore 22:57

GALLIATE – Il giudice ha convalidato l’arresto e rimesso in libertà l’ “operatore socio sanitario” sorpreso dai Carabinieri martedì notte a colpire un paziente del Centro diurno e residenziale per disabili Villa Varzi di Galliate, triste vicenda di cui avevamo dato conto in giornata. Subito erano scattate le manette per abuso di mezzi di correzione o disciplina. Ora sono in corso accertamenti per capire se effettivamente si sia trattato di un episodio isolato.

p.v.

leggi l’articolo integrale e gli aggiornamenti sul Corriere di Novara di sabato 24 ottobre

GALLIATE – Il giudice ha convalidato l’arresto e rimesso in libertà l’ “operatore socio sanitario” sorpreso dai Carabinieri martedì notte a colpire un paziente del Centro diurno e residenziale per disabili Villa Varzi di Galliate, triste vicenda di cui avevamo dato conto in giornata. Subito erano scattate le manette per abuso di mezzi di correzione o disciplina. Ora sono in corso accertamenti per capire se effettivamente si sia trattato di un episodio isolato.

p.v.

leggi l’articolo integrale e gli aggiornamenti sul Corriere di Novara di sabato 24 ottobre