Cronaca

Donna denunciata per ricettazione

Donna denunciata per ricettazione
Cronaca 02 Luglio 2015 ore 16:06

NOVARA – E’ stata fermata lungo l’autostrada A4 Torino-Milano, alla barriera di Rondissone, nel Torinese, dalla Polizia stradale di Novara Est, che ha trovato nella sua autovettura ben 649 paia di occhiali da sole originali di varie marche.

La donna, una rumena, sola a bordo e residente in Romania, è stata denunciata per la ricettazione di questi occhiali, risultati il provento di un furto consumato in Francia.

Gli agenti l’hanno fermata in occasione di un servizio di vigilanza verso le 2,50 del 25 giugno. La donna guidava una Mercedes Benz 170 Slk. Nel vano bagagli, celate sotto ad alcuni indumenti, venivano rinvenute tre borse contenenti occhiali da sole originali di noti marchi, ancora muniti del dispositivo di antitaccheggio con applicato il prezzo. Alla richiesta di spiegazioni circa il possesso dell’ingente quantitativo di occhiali, la donna pare abbia riferito di aver ricevuto per il trasporto da Torino a Milano la somma di 300 euro da parte di un soggetto del quale non era in grado di fornire le generalità.

Alla luce di quanto sopra, gli occhiali sono stati sottoposti a sequestro e custoditi, momentaneamente, presso gli uffici della sottosezione polizia stradale di Novara Est in attesa di disposizione dell’Autorità giudiziaria. A seguito di attività della polizia giudiziaria della sottosezione di Novara Est, si è scoperto come gli occhiali fossero stati sottratti in Francia in due negozi.

mo.c.


NOVARA – E’ stata fermata lungo l’autostrada A4 Torino-Milano, alla barriera di Rondissone, nel Torinese, dalla Polizia stradale di Novara Est, che ha trovato nella sua autovettura ben 649 paia di occhiali da sole originali di varie marche.

La donna, una rumena, sola a bordo e residente in Romania, è stata denunciata per la ricettazione di questi occhiali, risultati il provento di un furto consumato in Francia.

Gli agenti l’hanno fermata in occasione di un servizio di vigilanza verso le 2,50 del 25 giugno. La donna guidava una Mercedes Benz 170 Slk. Nel vano bagagli, celate sotto ad alcuni indumenti, venivano rinvenute tre borse contenenti occhiali da sole originali di noti marchi, ancora muniti del dispositivo di antitaccheggio con applicato il prezzo. Alla richiesta di spiegazioni circa il possesso dell’ingente quantitativo di occhiali, la donna pare abbia riferito di aver ricevuto per il trasporto da Torino a Milano la somma di 300 euro da parte di un soggetto del quale non era in grado di fornire le generalità.

Alla luce di quanto sopra, gli occhiali sono stati sottoposti a sequestro e custoditi, momentaneamente, presso gli uffici della sottosezione polizia stradale di Novara Est in attesa di disposizione dell’Autorità giudiziaria. A seguito di attività della polizia giudiziaria della sottosezione di Novara Est, si è scoperto come gli occhiali fossero stati sottratti in Francia in due negozi.

mo.c.