Aveva 48 anni

Donna muore per le esalazioni del mosto in una cantina

Iva Enrietti era titolare un bed and breakfast:

Donna muore per le esalazioni del mosto in una cantina
11 Ottobre 2020 ore 06:35

Donna muore per le esalazioni del mosto in una cantina. Iva Enrietti era titolare un bed and breakfast: aveva appena 48 anni. Lo riportano i colleghi di notiziaoggi.it 

Donna muore per le esalazioni del mosto in una cantina

Una donna di 48 anni è morta a causa delle esalazioni del mosto mentre si trovava all’interno di una cantina di Carema, nell’Eporediese. Si tratta di Iva Enrietti, titolare di un b&b. Nel fine settimana era scesa da sola nella cantina dell’azienda per rimescolare il mosto prodotto con le uve di famiglia. Ma è rimasta intossicata dalle esalazioni, è svenuta ed è caduta nel grande tino. Quando è stata ritrovata non c’era più niente da fare.

Foto d’archivio

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità