Tragedia in Ossola

Donna uccide il figlio 49enne a coltellate: la tragedia in Ossola

L'omicidio sarebbe avvenuto all'alba di venerdì 17 luglio.

Donna uccide il figlio 49enne a coltellate: la tragedia in Ossola
VCO, 18 Luglio 2020 ore 16:48

E’ stata portata nel carcere femminile di Vercelli Vttoria Gualdi, la donna di 67 anni accusata di avere ucciso il figlio a coltellate al termine di una lite a Pallanzeno.

Donna uccide il figlio a coltellate a Pallanzeno

L’episodio si è verificato nella notte tra giovedì 16 e venerdì 17 luglio nel centro del piccolo paese ossolano: una donna di 67 anni, Vittoria Gualdi, è accusata di avere ucciso il figlio, Elvis Motetta, 49 anni, a coltellate al termine di una lite. La donna è stata portata nel carcere femminile di Vercelli. Nella mattinata di venerdì 17, quando le forze dell’ordine sono arrivate sul posto dopo una segnalazione, hanno trovato il corpo senza vita dell’uomo. Sul posto sono intervenuti gli agenti della polizia di frontiera di Domodossola, la squadra mobile di Verbania e la polizia scientifica, che ha effettuato tutti i rilievi sul luogo del delitto. L’episodio sarebbe giunto al culmine di una situazione difficile, complicatasi ulteriormente con la morte del padre della vittima, avvenuta qualche giorno prima. La donna, dopo un lungo interrogatorio, è stata portata nel carcere femminile di Vercelli.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità