Viabilità

Dopo lo stop del covid, riprende a Borgomanero la messa in sicurezza delle strade

Ecco quali sono le strade interessate.

Dopo lo stop del covid, riprende a Borgomanero la messa in sicurezza delle strade
Borgomanero, 16 Giugno 2020 ore 10:27

In città sono ripresi i lavori di messa in sicurezza delle strade comunali dopo lo stop imposto dalla pandemia.

Ripartiti i lavori di messa in sicurezza delle strade comunali

Dopo lo stop imposto dal Covid-19, ripartono anche i cantieri comunali. E’ il caso di quello in via Matteotti, che durerà fino alla fine di agosto e realizzerà una pista ciclabile, nel piano annunciato dall’Amministrazione comunale dall’inizio del suo mandato. «Proseguono i lavori iniziati 3 anni fa – spiega l’assessore alla viabilità e vicesindaco Ignazio Stefano Zanetta – abbiamo già realizzato le ciclabili in via Franzi, via Santa Cristinetta e via Libertà, mentre la settimana prossima avremo la presentazione dell’esecutivo per una ciclopedonale in viale Kennedy, per la quale andremo a gara. L’idea progettuale per il 2021 è quella di occuparci anche di via Novara: si cerca di migliorare la messa in sicurezza di quelle che sono le strade più trafficate e pericolose, dove non sono presenti marciapiedi». In questi giorni è stato terminato anche il progetto per mettere in sicurezza il sottopasso di via Novara, dove sono frequenti gli allagamenti: con delle telecamere sarà sotto controllo costante, e qualora si dovesse registrare un principio di allagamento, un sistema di semafori fermerà il traffico per impedire che le auto o i passanti si possano rimanere intrappolati.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità