Droga a casa della maestra che insultò la polizia durante il corteo

Nuovi guai per Flavia Lavinia Cassaro, ex insegnante di Montanaro.

Droga a casa della maestra che insultò la polizia durante il corteo
04 Ottobre 2018 ore 14:54

Droga a casa della maestra che insultò la polizia durante il corteo. Nuovi guai per  Flavia Lavinia Cassaro, ex insegnante di Montanaro. Lo riportano i colleghi della nuovaperiferia.it

Droga a casa della maestra che insultò la polizia durante il corteo

Abita in corso Novara a Torino Flavia Lavinia Cassaro, l’ex insegnante di Montanaro che insultò la polizia durante un corteo. E, proprio in questo alloggio che gli agenti hanno trovato cocaina e hashish durante un  controllo straordinario del territorio che ha interessato lo stabile di corso Novara.

Nuovi guai

Dunque l’insegnante è stata segnalata amministrativamente. La droga era sul tavolo della cucina. E sempre in questo locale gli agenti hanno trovato anche un «Grinder»,un attrezzo che serve a sminuzzare vegetali, ma anche la marijuana.

LEGGI ANCHE: Ha insegnato a Montanaro

Chi cercava la polizia?

Gli agenti del commissariato Barriera Milano, infatti, stavano cercando H.E.M. 38 anni, marocchino nello stabile. L’uomo, infatti, era un conoscente della docente e abitava anche lui in un alloggio della palazzina. Il 38enne era sospettato di esser uno spacciatore. Nella casa dell’uomo è stata trovata dell’hashish, 14 grammi.

Video più visti
Foto più viste
Top news regionali
Il mondo che vorrei
Amici della neve