Cronaca

Due 37enni residenti a Gozzano in manette per droga

Due 37enni residenti a Gozzano in manette per droga
Cronaca 30 Gennaio 2016 ore 12:31

NOVARA - Due disoccupati residenti a Gozzano, nel Novarese, entrambi di 37 anni, un tunisino e un'italiana, sono finiti in manette, perché trovati con 2mila euro di droga in auto.

Sono stati scoperti a Rescaldina, nel Milanese, in occasione di un controllo dei carabinieri. Sono stati arrestati per spaccio di sostanze stupefacenti. Quando sono stati fermati, pare che l'uomo abbia tentato di fuggire. Come spiegazione per quanto trovato in auto dai militari, i due hanno sostenuto che si erano riforniti per un po' di amici. La perquisizione ha fatto trovare ai carabinieri un involucro di 50 grammi di cocaina nascosto nel reggiseno della donna. In casa e' stato trovato anche un bilancino di precisione. Non e' escluso che la droga potesse essere destinata al mercato dello spaccio di Novarese e Valsesia.

mo.c.

NOVARA - Due disoccupati residenti a Gozzano, nel Novarese, entrambi di 37 anni, un tunisino e un'italiana, sono finiti in manette, perché trovati con 2mila euro di droga in auto.

Sono stati scoperti a Rescaldina, nel Milanese, in occasione di un controllo dei carabinieri. Sono stati arrestati per spaccio di sostanze stupefacenti. Quando sono stati fermati, pare che l'uomo abbia tentato di fuggire. Come spiegazione per quanto trovato in auto dai militari, i due hanno sostenuto che si erano riforniti per un po' di amici. La perquisizione ha fatto trovare ai carabinieri un involucro di 50 grammi di cocaina nascosto nel reggiseno della donna. In casa e' stato trovato anche un bilancino di precisione. Non e' escluso che la droga potesse essere destinata al mercato dello spaccio di Novarese e Valsesia.

mo.c.

 

Seguici sui nostri canali