Due patenti ritirate per due automobilisti al centro di due incidenti

Due patenti ritirate per due automobilisti al centro di due incidenti
Cronaca 09 Settembre 2015 ore 10:19

CASTELLETTO TICINO - Ad agosto sono rimasti coinvolti in due incidenti stradali distinti. Ora, a poche settimane dai sinistri, sono giunti gli esiti delle analisi effettuate all’ospedale di Borgomanero e così, per un uomo e una donna, è scattato il ritiro della patente.

Per entrambi valori superiori al 2 a fronte di un massimo consentito di 0,5 grammi/litro di alcol nel sangue. I risultati sono stati comunicati alla polstrada di Arona che aveva rilevato i due sinistri. A rimanere senza patente, un 38enne di Pombia che con la sua Vespa è uscito di strada a Castelletto mentre percorreva la s.p. 29, e una 43enne di Oleggio Castello che aveva perso il controllo della sua Honda Civic. L’auto, dopo una serie di sbandate, aveva distrutto una serie di cartelli della segnaletica verticale.

mo.c.


CASTELLETTO TICINO - Ad agosto sono rimasti coinvolti in due incidenti stradali distinti. Ora, a poche settimane dai sinistri, sono giunti gli esiti delle analisi effettuate all’ospedale di Borgomanero e così, per un uomo e una donna, è scattato il ritiro della patente.

Per entrambi valori superiori al 2 a fronte di un massimo consentito di 0,5 grammi/litro di alcol nel sangue. I risultati sono stati comunicati alla polstrada di Arona che aveva rilevato i due sinistri. A rimanere senza patente, un 38enne di Pombia che con la sua Vespa è uscito di strada a Castelletto mentre percorreva la s.p. 29, e una 43enne di Oleggio Castello che aveva perso il controllo della sua Honda Civic. L’auto, dopo una serie di sbandate, aveva distrutto una serie di cartelli della segnaletica verticale.

mo.c.