Cronaca

Due romentinesi ricoverati per intossicazione da monossido di carbonio

Due romentinesi ricoverati per intossicazione da monossido di carbonio
Cronaca 10 Marzo 2015 ore 13:15

ROMENTINO - Sono ancora sotto osservazione i due romentinesi ricoverati lunedì sera per intossicazione da monossido di carbonio. È avvenuto intorno alle 22 in via Sant’Ambrogio. Interessata una palazzina abitata da tre famiglie imparentate tra di loro: undici le persone in tutto. Sul posto 118, Vigili del Fuoco e Carabinieri di Galliate per l’emergenza scattata al rientro dei figli: immediato l’intervento prestato ai genitori sottoposte anche a terapia in camera iperbarica. Nessun pericolo per gli altri abitanti della palazzina che hanno potuto trascorrere la notte nelle loro abitazioni. Tutto farebbe pensare al malfunzionamento della caldaia.

e.gr.

ROMENTINO - Sono ancora sotto osservazione i due romentinesi ricoverati lunedì sera per intossicazione da monossido di carbonio. È avvenuto intorno alle 22 in via Sant’Ambrogio. Interessata una palazzina abitata da tre famiglie imparentate tra di loro: undici le persone in tutto. Sul posto 118, Vigili del Fuoco e Carabinieri di Galliate per l’emergenza scattata al rientro dei figli: immediato l’intervento prestato ai genitori sottoposte anche a terapia in camera iperbarica. Nessun pericolo per gli altri abitanti della palazzina che hanno potuto trascorrere la notte nelle loro abitazioni. Tutto farebbe pensare al malfunzionamento della caldaia.

e.gr.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter