Due ventenni denunciati ad Arona per furto aggravato

Due ventenni denunciati ad Arona per furto aggravato
Cronaca 25 Aprile 2015 ore 15:51

ARONA – Tentano di derubare una donna del Milanese di 64 anni, in transito ieri pomeriggio, venerdì 24 aprile, ad Arona, nel Novarese, ma fortunatamente i Carabinieri, che si trovavano in zona, li intercettano dopo un inseguimento, denunciandoli per furto aggravato.
È successo in via Milano. A finire nei guai, due marocchini ventenni, residenti anch’essi nel Milanese.
La donna stava scaricando della merce dall’auto, quando i due sono entrati in azione, sottraendole la borsa.
La vittima si è messa a urlare. Due militari già in zona si sono messi all’inseguimento a piedi dei due fuggitivi, che si erano riparati lungo la linea ferroviaria. Fermati, denunciati e la refurtiva (con dentro 400 euro e il cellulare) restituita alla legittima proprietaria.

Monica Curino

ARONA – Tentano di derubare una donna del Milanese di 64 anni, in transito ieri pomeriggio, venerdì 24 aprile, ad Arona, nel Novarese, ma fortunatamente i Carabinieri, che si trovavano in zona, li intercettano dopo un inseguimento, denunciandoli per furto aggravato.
È successo in via Milano. A finire nei guai, due marocchini ventenni, residenti anch’essi nel Milanese.
La donna stava scaricando della merce dall’auto, quando i due sono entrati in azione, sottraendole la borsa.
La vittima si è messa a urlare. Due militari già in zona si sono messi all’inseguimento a piedi dei due fuggitivi, che si erano riparati lungo la linea ferroviaria. Fermati, denunciati e la refurtiva (con dentro 400 euro e il cellulare) restituita alla legittima proprietaria.

Monica Curino