Cronaca

Elicotteri&tangenti, condannati Orsi e Spagnolini

Elicotteri&tangenti, condannati Orsi e Spagnolini
Cronaca 09 Aprile 2016 ore 08:58

NOVARA - Colpo di scena nel caso degli elicotteri Agusta-Westland (gruppo Finmeccanica) venduti all’India. L'ex presidente e ad di Finmeccanica Giuseppe Orsi, di Sesto Calende, e l'ex ad di Agusta-Westland, Bruno Spagnolini, di Fara, sono stati condannati giovedì scorso rispettivamente a 4 anni e mezzo e a 4 anni in Appello a Milano nell'ambito appunto del processo di secondo grado relativo alle presunte tangenti per l’appalto da 560 milioni di euro per la vendita al Governo di Delhi dei 12 elicotteri. Le accuse sono corruzione internazionale e false fatturazioni. La sentenza, clamorosa, ribalta il verdetto di 1° grado dell'ottobre 2014 a Busto Arsizio con cui Orsi e Spagnolini erano stati assolti dall'accusa di corruzione internazionale e condannati a 2 anni solo per le false fatturazioni. Durissima la reazione a caldo dei difensori: "Sentenza incomprensibile, andremo in Cassazione".

p.v.

Leggi il servizio sul Corriere di Novara di sabato 9 aprile 2016

NOVARA - Colpo di scena nel caso degli elicotteri Agusta-Westland (gruppo Finmeccanica) venduti all’India. L'ex presidente e ad di Finmeccanica Giuseppe Orsi, di Sesto Calende, e l'ex ad di Agusta-Westland, Bruno Spagnolini, di Fara, sono stati condannati giovedì scorso rispettivamente a 4 anni e mezzo e a 4 anni in Appello a Milano nell'ambito appunto del processo di secondo grado relativo alle presunte tangenti per l’appalto da 560 milioni di euro per la vendita al Governo di Delhi dei 12 elicotteri. Le accuse sono corruzione internazionale e false fatturazioni. La sentenza, clamorosa, ribalta il verdetto di 1° grado dell'ottobre 2014 a Busto Arsizio con cui Orsi e Spagnolini erano stati assolti dall'accusa di corruzione internazionale e condannati a 2 anni solo per le false fatturazioni. Durissima la reazione a caldo dei difensori: "Sentenza incomprensibile, andremo in Cassazione".

p.v.

Leggi il servizio sul Corriere di Novara di sabato 9 aprile 2016

Seguici sui nostri canali