PER I PRIVATI

Eliminazione barriere architettoniche, gli aiuti della Regione Piemonte

Eliminazione barriere architettoniche, gli aiuti della Regione Piemonte
03 Marzo 2020 ore 11:46

Eliminazione barriere architettoniche, gli aiuti della Regione Piemonte. Si tratta di uno stanziamento aggiuntivo per gli edifici privati. Lo riportano i colleghi di primachivasso.it

Eliminazione barriere architettoniche

L’eliminazione delle barriere architettoniche è certamente un tema molto importante che molti enti, soprattutto pubblici, hanno messo in campo negli anni scorsi. Ci sono municipalità che addirittura stanno realizzando parchi giochi a misura di disabili.

Nuovi stanziamenti per i privati

“Giudico molto positivo che la Regione abbia previsto nel bilancio 2020 uno stanziamento aggiuntivo per favorire l’eliminazione delle barriere architettoniche negli edifici privati.” A dichiararlo il consigliere regionale di FI Carlo Riva Vercellotti oggi in Commissione alla presenza dell’assessore alle Politiche Sociali, Chiara Caucino. “È una misura molto positiva che va incontro ai bisogni di tanti nostri anziani che vogliono vivere l’ultima parte della loro vita nelle proprie abitazioni che, tuttavia, necessitano di interventi per renderle pienamente fruibili anche quando una persona abbia difficoltà o impossibilità di muoversi autonomamente – sottolinea Riva Vercellotti – Per una persona anziana non è facile orientarsi nei meandri della burocrazia, delle circolari, delle leggi e per questo ho chiesto all’Assessorato di formulare un vademecum facile e chiaro che consenta a tutti i nostri anziani di accedere da un lato in modo facile e chiaro a tutte le informazioni e opportunità di finanziamento e dall’altro di accedere ai contributi per un numero più ampio possibile di persone nella nostra regione”. L’assessore Caucino si è detta interessata a portare avanti la proposta. “Sono molto soddisfatto della risposta e della sensibilità dell’Assessore. Credo che con una buona comunicazione si potrà ottenere il duplice vantaggio di favorire il vivere quotidiano nelle proprie case dei nostri anziani e dall’altro di agevolare interventi edilizi quanto più utili per rilanciare l’economia piemontese”.

Dai una mano a
Da settimane, i giornalisti del tuo quotidiano online lavorano, senza sosta e con grande difficoltà, per garantirti un'informazione precisa e puntuale dal tuo territorio, sull’emergenza Coronavirus. Tutto questo avviene gratuitamente.
Adesso, abbiamo bisogno del tuo sostegno. Con un piccolo contributo volontario, puoi aiutare le redazioni impegnate a fornirti un'informazione di qualità. Grazie.

Scegli il tuo contributo:
Top news regionali
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei